Forum2014

Questo Forum ambisce a connettere tutti coloro che si interessano delle seguenti tematiche: Politica, Economia, Finanza, Società, Religione e Radiocomunicazioni.
Capitolo Radiocomunicazioni: piattaforme VOIP: TEAMSPEAK3 - FRN - EQSO - ZELLO - CB - PMR - LPD -SRD - PONTI RIPETITORI - GATEWAY - PARROT
Forum2014

(Radiantismo & Attualita')

Visitors mini


Ultimi argomenti

dx mouse disabilitato


tasto risalita


Quotazione ORO


Aircin Network - ECHOLINK


Your IP

Radioamatore Medico

Radiantismo su Facebook

@9 dicembre forconi

Radiantismo


  • Inviare un nuovo argomento
  • Rispondere all'argomento

Mi faccio la laurea!

Condividere

Sondaggio

Sei d'accordo?

[ 0 ]
0% [0%] 
[ 0 ]
0% [0%] 
[ 0 ]
0% [0%] 

Totale dei voti: 0

PU7MKI
Admin

Messaggi : 196
Data d'iscrizione : 23.03.14
Località : Brasile

Mi faccio la laurea!

Messaggio Da PU7MKI il Lun Nov 17, 2014 10:19 pm




Mi sono laureato con 100 e lode. Finalmente sono “Dottore”. i sacrifici pagano!


Comprare una laurea non e’ difficile: e’ solo questione di prezzo. E R.B., nonostante la smentita, lo sa bene. La spesa e’ minima e anche il disturbo: 120 dollari per la laurea, 130 per la pergamena più raffinata, e nessun esame da frequentare. Si fa tutto online. Non si deve nemmeno aspettare, la consegna e’ garantita in cinque giorni. “Niente corsi, niente esami, niente studi” dice la pubblicità su internet della rete Instant degrees (laurea istantanea). Chi garantisca la laurea non e’ importante se serve soltanto avere un titolo da esibire. In questo caso basta un titolo autentico, ma di un’università non riconosciuta da nessuno. E’ stato così per il tesoriere leghista F.B., laureato presso un’imprecisata Università John Kennedy a Milano e diplomato presso un istituto che all’epoca risulta fosse chiuso. E si sospetta sia così anche per R.M.(lei ha smentito) e il suo caposcorta P.M., diplomati e forse laureati in Svizzera.



Per aumentare il prestigio, spesso si gioca sui nomi storpiati: c’è l’Università di Berkley, l’Università di Standford, la Sorbon. Bisogna fare attenzione anche alla geografia: la Cambridge International University, all’apparenza britannica ha sede in Sud Africa, mentre il Concordia College and University, invece di essere a New York, ha sede nella Repubblica Dominicana, ha un sito internet registrato in Pakistan e una casella postale negli Stati Uniti.



I costi restano abbordabili anche per un certificato di buona qualità: 395 dollari “tutto incluso” per la laurea di primo livello in legge, economia, teologia, scienze, pubblica amministrazione o sociologia. La Belford University (texana all’apparenza, in realtà degli Emirati Arabi) propone addirittura “pacchetti speciali”: se prendi laurea, master e dottorato di ricerca in un colpo solo, il costo scende da 3.200 a 2.700 dollari. Frequentare non serve. Basta superare un semplice test. Gli studenti a queste condizioni non mancano, secondo i ricercatori del Cimea, il più importante centro italiano per il riconoscimento di titoli, sono 2.615 e in un solo anno sono aumentate del 48%.



Ci sono situazioni, però, in cui non basta un titolo qualunque. E’ il caso della laurea albanese di R.B.: insieme al titolo di studio (in gestione commerciale) c’era tanto di certificato degli esami sostenuti, con date precise e con voti verosimili. Con un certificato del genere, B. avrebbe potuto esercitare tranquillamente anche in Italia, assicurano dal ministero dell’istruzione (Miur), perché l’Università Kristal di Tirana e’ riconosciuta dal governo albanese, quindi anche dal nostro. Se si vuole una laurea di questo tipo e’ meglio rivolgersi al paese che più di tutti vi ha costruito un mercato: la Russia. Il mercato delle lauree, in Russia, e’ così diffuso da non dover eccedere nella discrezione. I certificati sono stampati sulla carta originale della Goznak (poligrafico di Stato) e vidimati da timbri ufficiali. E come avere in portafoglio una banconota falsa, ma stampata con inchiostro e filigrana identici a quelli ufficiali: se si prova a spenderla, difficilmente si resterà delusi.



(Fonte Panorama)

http://www.mondoallarovescia.com/mi-faccio-la-laurea-falsa/





Dove Comprare una Laurea valida in Italia:

Siamo due giovani studentesse italiane, che per problemi differenti, abbiamo dovuto lasciare gli studi. Abbiamo creato questo blog ,per condividere la nostra esperienza ed eventualmente essere utili a qualcuno. Siamo Alessia (29 anni di Torino) e Giada (24 anni di Brescia). Abbiamo frequentato assieme l’ateneo universitario di Torino (UniTo). Ingegneria come facoltà. Guardavamo i nostri amici che diventavano avvocati, ingegneri, ecc. Mentre noi, con gli studi interrotti e il solo diploma di scuola superiore da vantare, non avevamo alcun potere sul mercato del lavoro e questo ci impediva di ottenere colloqui di rilievo. Gli unici colloqui ottenuti, erano praticamente delle farse in cui non si veniva pagati.



Il tutto è iniziato da Alessia, che presa dall’impossibilità di studiare causa la sua gravidanza, ha deciso di trovare un metodo alternativo per laurearsi.



Farsi aiutare concretamente per superare l’ostacolo in poco tempo,e laurearsi senza dare esami ? L’idea era molto affascinante, il nostro obbiettivo era solo trovare un lavoro decente, e la laurea era indispensabile. Abbiamo cercato su internet in lungo e in largo, e abbiamo incontrato solo truffatori nigeriani che vendevano pezzi di carta falsi, false lauree ad honoris, lauree americane o estere di università inutili e truffaldine che non valgono nulla…. lo scenario era deprimente. Non vi nascondo che per tentare,abbiamo perso anche soldi inizialmente (la virtù aiuta gli audaci). Per fortuna, tramite indicazioni e suggerimenti ottenuti dopo aver fatte molte molte domande alle persone giuste, ci siamo imbattute in una persona molto onesta che ci ha fatto ottenere quello che noi desideriamo: una vera laurea italiana, senza studiare o dare alcun esame.



Non parlerò di prezzi, che ovviamente sono adeguati al servizio (insomma,non presentatevi con soli 1000€ in tasca per pretendere una vera laurea…ad ogni modo non sono alti assolutamente). Noi ora siamo entrambe laureate in ingegneria, abbiamo un lavoro soddisfacente grazie a questa laurea, e non abbiamo più alcun problema.



Vi lascio i riferimenti , e i dettagli dell’offerta di questa persona che ci ha aiutato , in caso voi voleste usufruirne:



La sua email è:

ing.murari@registroingegneri.com

Invia una email



Offerta dettagliata reperibile qui.



Presentatevi e spiegate la vostra situazione nel dettaglio,se volete inviare una email,  non fate brutte figure. Questa persona è molto impegnata e ha molte richieste quotidiane, noi siamo state fortunate ad ottenere la sua attenzione.



Vi auguriamo un buono studio ,nel migliore dei casi !



Alessia & Giada

fonte: http://comprarelaurea.com/dove-comprare-una-laurea-valida-in-italia/



N.B.: Dispositivo dell'art. 498 Codice Penale

Fonti → Codice Penale → LIBRO SECONDO - Dei delitti in particolare → Titolo VII - Dei delitti contro la fede pubblica (Artt. 453-498) → Capo IV - Della falsità personale

Chiunque, fuori dei casi previsti dall'articolo 497 ter, abusivamente porta in pubblico la divisa o i segni distintivi (1) di un ufficio o impiego pubblico, o di un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, ovvero di una professione per la quale è richiesta una speciale abilitazione dello Stato [348], ovvero indossa abusivamente in pubblico l'abito ecclesiastico, è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da centocinquantaquattro euro a novecentoventinove euro.

Alla stessa sanzione soggiace chi si arroga dignità o gradi accademici, titoli, decorazioni o altre pubbliche insegne onorifiche, ovvero qualità inerenti ad alcuno degli uffici, impieghi o professioni, indicati nella disposizione precedente (2) .

Per le violazioni di cui al presente articolo si applica la sanzione amministrativa accessoria della pubblicazione del provvedimento che accerta le violazioni con le modalità stabilite dall'art. 36 e non è ammesso il pagamento in misura ridotta previsto dall'art. 16 della legge 24 novembre 1981, n. 689 (3).



Note

(1) Le parole "Chiunque, fuori dai casi previsti dall'articolo 497 ter, abusivamente porta in pubblico la divisa o i segni distintivi" sono state inserite dall’art. 1 ter, comma 2, del D.L. 30 dicembre 2005, n.272, convertito con modificazioni, nella l. 21 febbraio 2006, n. 49



(2) L'usurpazione del titolo è un comportamento che consiste nell'usare pubblicamente un titolo per il quale è prevista una limitazione da parte dello Stato.



(3) Tale reato è stato depenalizzato dall’art. 43 del d.lgs 30 dicembre 1999, n.507.

Art. 43.
Modifica dell'articolo 498 del codice penale, in tema di usurpazione di titoli e di onori
1. L'articolo 498 del codice penale e' cosi' modificato:
a) nel primo comma le parole "e' punito con la multa da lire duecentomila a due milioni" sono sostituite dalle seguenti: "e' punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da lire trecentomila a un milione ottocentomila";
b) nel secondo comma le parole "Alla stessa pena" sono sostituite dalle seguenti: "Alla stessa sanzione";
c) il terzo comma e' sostituito dal seguente:
"Per le violazioni di cui al presente articolo si applica la sanzione amministrativa accessoria della pubblicazione del provvedimento che accerta la violazione con le modalita' stabilite dall'articolo 36 e non e' ammesso il pagamento in misura ridotta previsto dall'articolo 16 della legge 24 novembre 1981, n. 689.".




fonte: http://www.brocardi.it/codice-penale/libro-secondo/titolo-vii/capo-iv/art498.html



Basta un “Mi Piace” per aumentare la visibilità di questa pubblicazione e permettere ad altri di vederla e condividerla. Clicca su “Mi Piace”
  • Inviare un nuovo argomento
  • Rispondere all'argomento

La data/ora di oggi è Mer Feb 22, 2017 4:42 pm