Forum2014

Questo Forum ambisce a connettere tutti coloro che si interessano delle seguenti tematiche: Politica, Economia, Finanza, Società, Religione e Radiocomunicazioni.
Capitolo Radiocomunicazioni: piattaforme VOIP: TEAMSPEAK3 - FRN - EQSO - ZELLO - CB - PMR - LPD -SRD - PONTI RIPETITORI - GATEWAY - PARROT
Forum2014

(Radiantismo & Attualita')

Visitors mini


Ultimi argomenti

dx mouse disabilitato


tasto risalita


Quotazione ORO


Aircin Network - ECHOLINK


Your IP

Radioamatore Medico

Radiantismo su Facebook

Radiantismo

Circuito ITALINK Network

- C.I.N. Circuito ITALINK Network

Link Radio User C.I.N. Ultimo aggiornamento automatico: ore 11:50


  • Creare un nuovo argomento
  • Rispondere all'argomento

I servi della politica

Condividere
avatar
PU7MKI
Admin

Messaggi : 199
Data d'iscrizione : 23.03.14
Località : Brasile

I servi della politica

Messaggio Da PU7MKI il Gio Apr 30, 2015 11:28 am

 Il tasso di disoccupazione torna a salire a marzo: cresce di 0,2 punti percentuali (da febbraio) al 13%. Lo comunica l'Istat nei dati provvisori, precisando che la risalita arriva dopo i cali registrati a dicembre e a gennaio e la lieve crescita a febbraio. Si tratta del livello più alto dal novembre scorso (13,2%). La disoccupazione giovanile a marzo risale oltre il 43%: il tasso segna un aumento di 0,3 punti percentuali a quota 43,1%, dal 42,8% di febbraio. Lo rileva l'Istat nei dati provvisori. Si tratta del livello più alto da agosto scorso. Ancora in calo gli occupati a marzo: dopo la diminuzione di febbraio, a marzo 2015 gli occupati diminuiscono dello 0,3%, con 59 mila unità in meno rispetto a febbraio, tornando sul livello dello scorso aprile. Lo comunica l'Istat. Rispetto a marzo 2014, l'occupazione è in calo dello 0,3% con 70 mila unità in meno. Il tasso di occupazione scende al 55,5%. A marzo le persone in cerca di occupazione sono 3,302 milioni, in aumento dell'1,6% da febbraio. Nello stesso mese gli occupati sono 22,195 milioni, in calo dello 0,3% su base mensile. E' quanto risulta dai dati dell'Istat. Stabile la forza lavoro a 25,497 milioni di unità.

Nonostante i fatti vi smentiscano clamorosamente, continuate ad appoggiare il delirio del vostro reuccio Renzie! complimenti...farete strada tra i servi di partito.

Vi invito altresi' ad evitare polemiche nei miei confronti, in quanto non gradisco interloquire con gli asserviti al potere temporale. Spero vi atterrete alla mia volonta'.
  • Creare un nuovo argomento
  • Rispondere all'argomento

La data/ora di oggi è Dom Mar 26, 2017 1:55 pm