Ha iniziato M. Montis (premier "nominato" a formare un governo tecnico nell'era tecnocratica) - democrazia sospesa - dove persino la Costituzione e' ignorata da decreti d'urgenza dettati non da volonta' popolare, come dovrebbe essere, ma dalla BCE, UE, Germania e Stati Uniti D'America.